TECNICHE: L'influenza del rilascio posizionale (Positional Release Therapy) sui trigger points


Mohammadi Kojidi M, Okhovatian F, Rahimi A, Baghban AA, Azimi H. The influence of Positional Release Therapy on the myofascial trigger points of the upper trapezius muscle in computer users. J Bodyw Mov Ther. 2016 Oct;20(4):767-773.

ABSTRACT Obiettivi:

L'obiettivo del presente studio è stato investigare sugli effetti del rilascio posizionale (PRT positional release therapy) in video terminalisti con trigger point latenti (LTrPs) del trapezio alto. Materiali e metodi:

partecipano allo studio 28 donne con MTrPs. I soggetti sono assegnati a 2 gruppi tramite randomizzazione (14 in ogni gruppo): i soggetti del primo gruppo ricevono PRT in posizione di accorciamento, mentre l'altro gruppo (sham) riceve un posizionamento a lunghezza neutra d muscolo. Essi ricevono tre interventi ogni giorno per una settimana. L'intensità del dolore e la soglia del dolore PPT (Pressure Pain Threshold) sono state misurate con la scala VAS (Visual Analogue Scale) e con algometro, prima dell'intervento e 5 minuti dopo il primo ed terzo per ogni gruppo. Conclusioni:

entrambi i gruppi hanno mostrato una diminuzione del dolore e un aumento del PPT, tuttavia PRT ha dimostrato di avere una efficacia significativa rispetto allo sham.

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/27814857

#manualtherapy #triggerpoint #triggerpointitalia #fisioterapia

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
CONTATTI:
info@triggerpointitalia.com
+393319487499
+39 0360361981
  • whatsapp trigger point
  • White Twitter Icon
  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon
  • White YouTube Icon