TRIGGER POINT SOTTOSPINATO
ANATOMIA:

Il muscolo origina medialmente dai 2/3 mediali della fossa sottospinata della scapola e le sue fibre si portano verso l'esterno e in alto per inserirsi sulla faccia media della grande tuberosità dell'omero o trochite omerale.

Viene rivestito dalla fascia sottospinata, membrana fibrosa che si fissa ai bordi della fossa e che trae rapporti anche con la fascia deltoidea, che lo separa dai muscoli grande e piccolo rotondo

È principalmente un rotatore esterno dell'omero ed è antagonista del sottoscapolare.

Ha anche un'azione di estensore e estensore in orizzontale del braccio.

Concorre insieme al piccolo rotondo, al sopraspinato e al sottoscapolare a mantenere la testa dell'omero nella cavità glenoidea, fa parte cioè della Cuffia dei rotatori.

DOLORE RIFERITO SOTTOSPINATO:
AUTOTRATTAMENTO
SOTTOSPINATO
STRETCHING
SOTTOSPINATO