Trigger Point:effetti del Dry Needling sulla mobilità della colonna

Aggiornato il: mar 21


Effects of Dry Needling on Spinal Mobility and Trigger Points in Patients with Fibromyalgia Syndrome Adelaida María Castro-Sánchez, PhD, Hector García-López, PT, Guillermo A. Matarán-Peñarrocha, MD, Manuel Fernández-Sánchez, PhD, Cayetano Fernández-Sola, PhD, José Granero-Molina, PhD, and María Encarnación Aguilar-Ferrándiz, PhD    

BACKGROUND: L'eziologia della sindrome di fibromialgia (FMS) è inconcludente, ma i meccanismi centrali sono ben accettati per questa condizione del dolore. La sindrome del dolore miofasciale (MPS) è una delle malattie muscoloscheletriche più comuni e è caratterizzata da punti di attivazione miofasciale (MTrPs). È stato suggerito che MTrPs hanno un fattore importante nella genesi di FMS. OBIETTIVO: Lo scopo dell'attuale studio clinico randomizzato era quello di confrontare l'efficacia del DN con cross-tape sulla mobilità spinale e MTrPs nei muscoli spinali nei pazienti con FMS. PROGETTAZIONE DI STUDIO: Un trial randomizzato controllato singolo-cieco è stato condotto su pazienti con FMS. IMPOSTA: Impostazione clinica. METODI: Sessantasette pazienti con FMS sono stati assegnati in modo casuale a un gruppo sperimentale che ha ricevuto DN o ad un gruppo di controllo per la terapia cross-tape nei MTrP nei muscoli gran dorsale, iliocostale, multifido e quadrato lombare. Le misure della mobilità spinale e l'algometria di MTrPs sono state registrate all'inizio e dopo 5 settimane di trattamento. RISULTATI L'analisi di varianze ripetute (ANOVA) ha dimostrato che sono state raggiunte differenze significative tra i gruppi per i MTrP nel muscolo latissimus dorsi (porzione ascellale destra: F = 9.80, P = 0.003); muscolo multifidus (livello destro L2: F = 11,80, P = 0,001); quadratus lumborum (superiore laterale superficiale destra: F = 6,67, P = 0,012 e inferiore laterale superficiale inferiore: F = 5,38, P = 0,024). Inoltre, la prova ANOVA ripetuta ha mostrato differenze significative tra i gruppi per la spina toracica ampiezza segmentale in posizione eretta (F = 7.33, P = 0.009) e l'ampiezza segmentale della colonna lombare (F = 11.60, P = 0.001) in posizione eretta. CONCLUSIONI: Questo studio ha dimostrato che il DN riduce l'algometria dei trigger trigger miofasciali sui muscoli toracici e lombari. Il dn e cross-tape hanno riportato una simile misura dell'effetto per le misure di mobilità spinale nei pazienti con FMS.  


CONTATTI:
info@triggerpointitalia.com
+393319487499
+39 0360361981
  • whatsapp trigger point
  • White Twitter Icon
  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon
  • White YouTube Icon